Reato di omesso versamento Iva: la sentenza 13744 del 23 Marzo 2018.

Commette il reato di omesso versamento Iva anche chi, prima della scadenza prevista per il pagamento, presenta un concordato in bianco omologato solo dopo la scadenza.

Si tratta infatti di un delitto istantaneo per il quale è sufficiente la consapevolezza di non versare le somme dovute entro i previsti Termini. Corte di Cassazione, terza sezione penale, sentenza n. 13744 depositata venerdì 23 marzo 2018.

Menu