Lock up: cos’è e come funziona? Scoprilo nella pillole di Gianluca Lega

Lock up è una clausola che impegna alcuni azionisti di una società a non vendere azioni della società stessa per un certo periodo di tempo. Solitamente è una clausola legata alle operazioni di quotazione.  La finalità del lock- up è quella di evitare oscillazioni negative dei prezzi delle azioni nel periodo immediatamente successivo alla quotazione che possa essere causato da una pressione sull’offerta dei titoli stessi. Infatti questa clausola impedisce ad alcuni soci di compiere determinate azioni sul capitale dopo lo sbarco in borsa.

Il lock-up è generalmente un accordo volontario che diventa obbligatorio solo qualora la società emittente svolga la propria attività da meno di 3 esercizi faccia domanda di ammissione a quotazione sul mercato MTA.

Menu