Codice della crisi: entro novembre sarà presentato il testo per un decreto correttivo

Sarà presentato entro Novembre, in consiglio dei ministri, il testo messo a punto dall’ufficio legislativo del ministero di Giustizia finalizzato ad un decreto correttivo al Codice della crisi, in vista della sua entrata in vigore di ferragosto 2020.

Il correttivo avrà ad oggetto la ridefinizione degli indicatori di allerta, i meccanismi di nomina dell’Ocri, l’estensione del “cram dowm”, requisiti per la prima iscrizione all’Albo dei gestori della crisi d’impresa.

Menu