Cessione di quote e fusione: in cessione di azienda non possono riclassificarsi: Ctp di Milano, con la sentenza n°3533

Assegnazione e cessione agevolata dei beni: le scadenzeLa cessione totalitaria di quote e la successiva fusione non possono essere più riclassificati in cessione di azienda poiché la norma, che non consente più agli uffici la riqualificazione di una pluralità di atti sottoposti alla registrazione, ha efficacia retroattiva. A definirlo la Ctp di Milano, con la sentenza numero 3533/7/2019.

Menu